Contatti English
Vieni a trovarci su:
Libri di scienza per ragazzi

                             
Libri e autoriAttività e progettiEventi e notizieScienza in giocoCasa editrice
Home Eventi e notizie   Pagine a colori
Eventi
Notizie



Pagine a colori

Dal 30 settembre a 29 ottobre, Tarquinia ospita Pagine a colori, un festival dedicato alla letteratura per ragazzi e alle arti visive. L'edizione 2017, intitolata "Gnammete... tutto il gusto di leggere", affronta il tema del cibo come elemento che costruisce e potenzia le relazioni umane, la convivialità, il gioco e la scoperta. Non possono allora mancare all'appello Federica Buglioni ed Emanuela Bussolati, autrici della collana Ci provo gusto, dedicata proprio all'alimentazione. 

Incontri aperti al pubblico

1°ottobre, ore 16.30, Barriera S. Giusto:
Il mio piatto magico - laboratorio con Federica Buglioni, ispirato al libro Giochiamo che ti invitavo a merenda.

Nell’infanzia il cibo e gli affetti sono elementi strettamente legati. Per questo motivo, ogni bambino sarà invitato a realizzare un piatto creativo per qualcuno che ama (un famigliare, un amico o perfino un pupazzo o un personaggio fantastico) utilizzando materiale di riciclo ed elementi naturali. Ciascuno tornerà a casa con la propria opera d’arte e con la consapevolezza che cucinare è un atto che unisce amore, tecnica e creatività.

Per bambini da 7 a 11 anni; max 20 partecipanti; prenotazione obbligatoria a festivalpagineacolori@gmail.com.

2 ottobre, ore 17, biblioteca comunale:
Il cibo in classe: imparare con le mani, la mente e il cuore – Incontro formativo con Federica Buglioni rivolto a genitori, insegnanti ed educatori.

Il cibo, nell’infanzia, non è solo nutrimento: è un materiale educativo che mette il bambino in relazione spontanea con gli elementi naturali, con il corpo, con la comunità di affetti e con le diverse discipline scolastiche, come storia, scienze e lingue. Trasformare gli ingredienti dell’alimentazione quotidiana in materiale per fare e per pensare è più facile di quanto si creda: è quanto emergerà nel corso dell'incontro, che fornirà anche spunti concreti per attività da realizzare in classe e a casa.

9 ottobre, ore 17, biblioteca comunale:
Un piatto di ricordi – Incontro formativo con Emanuela Bussolati rivolto a genitori, insegnanti ed educatori.

Cosa succedeva durante i pasti quando i grandi erano piccoli? Si parlava o si stava in silenzio? Che piatti venivano portati in tavola? Chi cucinava? Un incontro per riflettere sul luogo per eccellenza in cui si intessono relazioni, per offrire ai bambini qualche cosa di noi, attraverso i ricordi.

Incontri nelle scuole

9 ottobre, mattina, scuola primaria: 
Museo nomade - Incontro con Emanuela Bussolati.

La Terra è sempre stata vissuta come luogo di conquista e di scoperta, con molti paletti a segnare confini e poteri, ignorando che siamo viaggiatori, come tanti altri esseri viventi, su questo aereo speciale. La Terra viaggia intorno al Sole, trasporta noi e tutto quello che ci serve, dal cibo alla poesia. Il Museo nomade propone di riflettere su questo tema attraverso miti e fiabe, per concludere con un messaggio fondamentale: dobbiamo avere cura del nostro pianeta.

10 ottobre, mattina, scuola primaria:
La cucina delle storie - Incontro con Emanuela Bussolati.

Come mettere insieme colori e ingredienti per raccontare storie e illustrarle. 

 

Scarica il programma completo.




Libri consigliati
Il club dei cuochi segreti Emanuela Bussolati, Federica Buglioni

A partire da 7 anni
9,90 €
Storie in frigorifero Storie in frigorifero Emanuela Bussolati, Federica Buglioni

A partire da 7 anni
9,90 €
Giochiamo che ti invitavo a merenda Giochiamo che ti invitavo a merenda? Emanuela Bussolati, Federica Buglioni

A partire da 3 anni
9,90 €


Editoriale Scienza Srl | Sede operativa: via Beccaria 6, 34133 Trieste (TS) | Sede legale: via Bolognese 165, 50139 Firenze (FI) | P.Iva 01000950327
| web design | web development
Questo sito web è ottimizzato per le versioni più aggiornate dei più diffusi browser: Google Chrome, Mozilla Firefox, Apple Safari, Opera e Microsoft Internet Explorer 9