Contatti English
Vieni a trovarci su:
Libri di scienza per ragazzi

                             
Libri e autoriAttività e progettiEventi e notizieScienza in giocoCasa editrice
Home Eventi e notizie   Giornata mondiale del Pi Greco
Eventi
Notizie



Giornata mondiale del Pi Greco

In occasione del Pi Greco Day, la Giornata mondiale del Pi Greco, l’amata divulgatrice Anna Cerasoli ci regala alcune proposte per festeggiare in classe questo numero affascinante e misterioso, presente in moltissime occasioni della vita quotidiana. Tante altre attività vi aspettano nel suo libro Tutti in festa con Pi Greco.

Studenti, insegnanti, il giorno 14 del mese di marzo c’è un’occasione da non perdere per uscire dalle mura scolastiche e, soprattutto, dalla routine dei programmi ministeriali!

È la festa internazionale di Pi Greco e della matematica!

Ogni scuola, ogni classe, può sbizzarrirsi nell’organizzarla in modo originale e creativo.

Perché proprio il 14 marzo? Perché, nella notazione anglosassone il mese di marzo, indicato con 3, precede il giorno, 14. Ecco che viene a formarsi il numero 3,14 che rappresenta il valore, approssimato alla seconda cifra decimale, della famosa costante chiamata Pi greco.

Perché famosa? È una lunga storia. Una storia che inizia addirittura più di 2.200 anni fa, quando un uomo geniale e ostinato si mette in testa di trovare quale sia il numero che indica il rapporto tra ogni circonferenza e il proprio diametro. Una storia che continua ad affascinarci ancora oggi quando, di quel numero, siamo riusciti a calcolare miliardi di cifre decimali, proprio sfruttando il metodo ideato da lui, da Archimede di Siracusa!

Ecco le prime 100:

3,
141592653589793238462643383
279502884197169399375105820974944
5923078164062862089986280348253421170679…

C’è qualcuno che riesce a ricordarle a memoria? Potrebbe così diventare socio del club australiano “Amici di Pi Greco”. Difficile? Pensate che un cinese, Lu Chao, ne ha recitate a memoria ben 67890.

Preferite qualcosa di più creativo? Allora potreste comporre una qualche bella frase secondo questo schema in cui le parole devono avere lunghezze pari alle prime venti cifre decimali del nostro festeggiato.

Del tipo di questa, un omaggio alla matematica:

Ma se alla poesia preferite l’arte figurativa potete sbizzarrirvi a creare gioielli costruendo collane o bracciali con perline di dieci colori differenti che, stabilita una corrispondenza con le dieci cifre

rappresenteranno la sequenza di Pi greco, lunga quanto vorrete. 

La scuola stessa potrà essere addobbata con un festone colorato da Pi Greco e, se farà bel tempo, una sfilata a colori dei più piccoli porterà la festa anche nel quartiere.

Ma una festa senza dolci non è una festa! Ecco subito una torta guarnita con praline: 20 lungo il diametro e 3,14x20≈62 lungo la circonferenza.

In laboratorio, poi, gli allievi più grandi potranno onorare la memoria di Archimede realizzando, in cera, un'elegante regolarità da lui scoperta:

Con la cera della candela cilindrica (cilindro equilatero) si possono costruire esattamente le altre due candele, una sferica e una conica (entrambe inscrivibili nel cilindro).

Tanto lo scienziato fu affascinato da questa uguaglianza che volle farsela rappresentare addirittura sulla sua tomba. Quando si dice "la passione"!


“Tutti in festa con Pi Greco”:
istruzioni per l’uso

Il testo ha vari livelli di lettura e per questo è strutturato in tre parti che possono essere lette separatamente.
Nella parte dedicata specificatamente a Pi Greco, parlo della nascita del numero più famoso e affascinante della storia della matematica, delle sue applicazioni, dei suoi segreti: oltre all’aspetto matematico richiamo vicende storiche e mitologiche, aneddoti ma anche questioni del nostro quotidiano.
Parallelamente, come in una sorta di ipertesto cartaceo, scorrono due tipi di box, di diverso colore, con temi collegati alla narrazione principale: box azzurri, in cui propongo attività per organizzare la festa e semplici giochi utili a consolidare le conoscenze appena apprese, ma anche curiosità inerenti ai temi trattati; box arancione, rivolti agli insegnanti o ai lettori più motivati, in cui mi soffermo sugli aspetti più complessi, oppure approfondisco o integro qualche concetto interessante. Per esempio, mostro come alcuni teoremi di geometria, all’apparenza aridi e insignificanti, siano alla base di importanti scoperte utili alla vita di tutti. Inoltre propongo qualche quesito matematico per i più volenterosi.

Anna Cerasoli




Libri consigliati
Tutti in festa con il Pi Greco Tutti in festa con Pi Greco Anna Cerasoli

A partire da 10 anni
13,90 €


Editoriale Scienza Srl | Sede operativa: via Beccaria 6, 34133 Trieste (TS) | Sede legale: via Bolognese 165, 50139 Firenze (FI) | P.Iva 01000950327
| web design | web development
Questo sito web è ottimizzato per le versioni più aggiornate dei più diffusi browser: Google Chrome, Mozilla Firefox, Apple Safari, Opera e Microsoft Internet Explorer 9